Nome volgare OVULO

o Cocona

 

Etimologia :

dal latino "caesareus" = dei Cesari, il fungo dei re, consumato sin dai tempi pi¨ lontani;

Cappello :

4-20 cm., discretamente carnoso, inizialmente emisferico poi ovoidale, pianeggiante a maturitÓ;
margine nettamente striato, color rosso-arancione intenso;

Lamelle :

giallo carico, libere, fitte, con presenza di lamelle tronche;

Gambo :

8-15 cm. x 2-3 cm., giallo, subcilindrico, non bulboso, ricoperto da lanuggine;
anello : membranoso, ampio, cascante, striato, concolore al gambo;
volva : bianca, ampia e spessa, membranacea, a forma di sacco;

Carne :

bianca internamente, gialla sotto la cuticola, tenera;
odore e sapore lievi, gradevoli;

Habitat :

ama boschi puliti e luminosi di latifoglie, sotto castani e querce;
presente in estate-autunno;

CommestibilitÓ :

eccellente;

Osservazioni :

da non confondere con l'Amanita muscaria e, in particolare con la varietÓ aureola, che presentano gambo, anello e lamelle di color bianco.