GarlŘtŘra

 

Etimologia :

dal latino "albus" = bianco e "rufescens" = che diventa rosso;

Cappello :

2-14 cm., carnoso e sodo, convesso poi regolare, imbutiforme con depressione pi¨ o meno accentuata al centro. Colore giallo pallido, virante al rosso dopo il tocco;

Lamelle :

sono delle costolature simili alle lamelle, molto decorrenti, concolori al cappello;

Gambo :

3-8 cm. x 0,7-3 cm. Pi¨ o meno cilindrico, alle volte attenuato verso il basso, pieno, liscio, concolore al cappello;

Carne :

bianca o leggermente giallastra. Odore fruttato e sapore dolce;

Habitat :

si pu˛ trovare in boschi di aghifoglie e latifoglie in primavera e autunno;

CommestibilitÓ :

ottimo;

Osservazioni :

di questo fungo ci sono diverse varietÓ riferite a forma e colore. ╚ il fungo di pi¨ facile digeribilitÓ, perchŔ povero di micosina.