Andar per Funghi

 

Home Page Foto del paese Mountain Bike Funghi Nuovi grognardesi

 

 

Quasi tutto il territorio di Grognardo è boschivo, ed è quindi facile trovare funghi ovunque; la zona migliore però è la vallata del Visone a monte del paese, da un lato verso Ponzone, dall’altro verso Morbello.

 

Partendo da Grognardo e prendendo la strada asfaltata per Ciglione, che parte dalla chiesetta di S.Sebastiano , dopo il ponte sul Visone, si ha la possibilità di due scelte:

-         continuare verso Ciglione: la strada asfaltata corre per tre chilometri in leggera salita sempre fra i boschi, fino a Pian dei Fati ed ovunque si può sostare ed inoltrarsi nei boschi;

-         svoltare a sinistra verso la frazione Musotti, distante circa un chilometro; qui termina la strada. Si può scegliere di inoltrarsi  sulla destra, al di qua del Visone, e raggiungere i boschi dell’Orsara, dell’Aberco o di Pian Monfort; se invece si attraversa il ponte, dalla frazione inizia una comoda strada sterrata che porta ai boschi del Mirau, di Chiamaretto e del Campazzo¸da dove si può raggiungere la sovrastante strada provinciale.

 

Partendo da Grognardo se si va invece verso Morbello per la strada provinciale, alla Frazione Oviè si può deviare per la Valle d’Orgero ed i suoi splendidi boschi di Fontana Sagrada e della Zoppa.

Alla frazione Benzi invece si hanno due alternative:

-         si prende la vecchia comunale che passa vicino alla chiesetta di S.Lucia e si prosegue, anche con fuoristrada, per i boschi del Bric della Sella, dei Tre Rossi e del Monte Laione, dove si può anche ammirare una ultrasecolare quercia, monumento Nazionale; la strada porta fino a Morbello;

-         si può proseguire per la provinciale fino alla Valle Fredda, da dove, ma non in macchina, si può salire al bosco della Fonda e poi ai Tre Rossi; i boschi ai lati della provinciale fino a Morbello sono un poco scomodi, poiché ripidi, ma compensano con la qualità dei porcini, neri e profumati.

 

Ed ora……occhio al fungo!!!!!

 

 

Per informazioni potete rivolgervi alla Pro Loco di Grognardo:

Il controllo sulla non pericolosità dei funghi raccolti è fatto dalla Asl 22 sede di Acqui Terme, e dal Centro Micologico della Comunità Montana, sempre in Acqui T.

 

Ecco i nostri funghi – quelli buoni e sicuri – (clicca sull’immagine per una piccola spiegazione)